Pagine

mercoledì 18 settembre 2013

Brigadeiro de Caipirinha I brigadeiro sono i popolari dolcetti brasiliani a base di latte condensato e cachaça


Il Brigadeiro de Caipirinha è un modo unico per unire un dolce tipico al cocktail più famoso del Brasile. La cachaça è un'acquavite comune in Brasile, ottenuta dalla distillazione del succo di canna di zucchero. Nella preparazione della cachaça si utilizza solamente il succo della canna allo stato grezzo, non sottoposto cioè a raffinazione e a separazione della melassa (cosa invece obbligatoria nella fabbricazione del rum, altro distillato proveniente dalla canna da zucchero). Il succo opportunamente bollito, fermentato e distillato produce così l'acquavite finale.

Ingredienti:

1 latta di latte condensato (zuccherato)
1 cucchiaio di burro
50 ml di cachaça
zucchero di canna (zucchero ricorda il ghiaccio tritato da caipirinha) scorza di lime per guarnire.

Preparazione:

In una casseruola dal fondo spesso mescolare il latte condensato e il cucchiaio di burro.
Far cuocere a fuoco lento mescolando con un cucchiaio di legno per 10 minuti circa o finché il composto addensandosi non si staccherà dalle pareti della casseruola.
Togliete dal fuoco il recipiente e aggiungere la cachaça e, successivamente, rimettere ancora brevemente il tutto sul fuoco.
Spegnere quindi la fiamma e 
trasferire il composto in una ciotola imburrata e lasciarlo raffreddare.
Una volta raffreddato, riprendere il composto e con le mani imburrate, formare delle palline del diametro di 3 cm e farle rotolare nei cristalli di zucchero e nelle scorze fine di lime.

Man mano che formate le palline, metterle in pirottini di carta. Disporre i brigadeiro su un piatto da portata e servire.





E i Brigadeiro alla Caipirinha sono pronti da gustare!

2 commenti:

  1. Divini mamma mia!! devono essere buonissimi, complimenti Chris! :)

    RispondiElimina
  2. Grazie,sono veramente buonissimi cara Sabry!:)))

    RispondiElimina